Memorial Mino Dassi

Anche quest anno a Rivignano è stata organizzata la festa del benessere in memoria di Mino Dassi per raccogliere fondi da destinare all’AOAF. Saremo felici di vedervi in questa giornata speciale a ricordare e ricordarvi l’importanza della solidarietà, e per passare un po’ di tempo in allegria.

Ci vediamo a Rivignano il 1° giugno.d639897a-ca0b-4a6a-b433-9447df1fe5bc.jpg

Camminata Del Benessere

Quest’anno cjargna live è più live che mai, con una camminata organizzata per sabato 1° giugno che percorrerà tutta Tolmezzo con messaggi di inclusione ed allegria.
Vi invitiamo a scarpinare con noi

70328913-b746-4228-9edd-530b72fa421b

Un sostegno sempre più prezioso

Sono appena stati resi noti i dati sulle assegnazioni del 5×1000 relative alla dichiarazione dei redditi per il 2017: la sensibilità di ben 525 persone ha portato alla nostra associazione poco meno di quattordicimila euro, che permetteranno di dare continuità ai servizi di sostegno ormai consolidati sul territorio.

Il finanziamento del 5×1000 sta diventando uno strumento veramente molto importante per la nostra associazione. Grazie!

Trasparenza

Abbiamo creato, come previsto dalla normativa vigente, una nuova pagina destinata a contenere tutti i documenti che permettono alla nostra gestione di essere il più trasparente possibile.

In questa nuova pagina troverete, oltre allo statuto, i bilanci sociali annuali e il rendiconto sui contributi ricevuti da enti pubblici.

Cena ad Alesso

 

Venerdì primo marzo potrete trovarci, grazie alla parrocchia di Alesso ed alle altre organizzazioni di volontariato che operano sul territorio, all’ex asilo di Alesso per una cena di solidarietà.

Qua avremo l’occasione di illustrarvi le nostre attività ed i progetti che abbiamo avviato sul territorio.

Vi aspettiamo!42424e69-8247-4a2a-9416-ab901e9cd513

5×1000 grazie per voi

150540885-5090f8ec-9abb-49dd-9a36-ed08c4556654

Siamo 70esimi in tutto il Friuli Venezia Giulia: depositari di 503 preferenze.
Il 5 per mille che riceveremo quest’anno ammonta a 12.503 euro!!!

Davvero un commovente riconoscimento di stima da parte delle persone. E una responsabilità che ci impegna ancor di più al fianco di chi vive il cammino della malattia.